SUMMER

Tono e sottotono

Un altro aspetto da non trascurare è la valutazione del tono e del sottotono della pelle. Spesso erroneamente ci hanno detto cose del tipo: “Sei mora, quindi hai colori caldi”, “Sei chiara, quindi hai colori freddi”, soprattutto quando dovevamo scegliere un fondotinta o un rossetto. Ma non è così semplice, ovviamente.
Dopo aver fatto il test cromatico, sarai in grado di valutare con esattezza a quale tipologia cromatica appartieni e sarai in grado di valorizzarti con i colori amici.
Potrai decidere, quindi, di rinnovare la tua immagine scegliendo di lavorare in consonanza (ovvero rimanendo fedele alla palette dei colori amici) oppure in dissonanza (ovvero usando dei contrasti forti e creando un’immagine d’impatto).
Normalmente la prima soluzione è adatta soprattutto a chi ha una personalità, uno stile di vita o un lavoro in cui non deve essere troppo appariscente e alle donne over 50.
La seconda ipotesi è infallibile per chi lavora in alcuni contesti come il mondo della moda o magari è un artista, e quindi ha bisogno di crearsi un’immagine forte e facilmente riconoscibile, e va bene anche e soprattutto per i più giovani.

No Comments Yet.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *