SUMMER

Come ottenere un incarnato radioso con il make-up!

 Cosa sono i punti luce sul viso? E che cosa esaltano?

“I punti luce nascono per donare quei volumi sul volto che i fondotinta, specialmente quelli opachi, talvolta tendono ad appiattire. I punti strategici soprattutto sugli zigomi vengono messi in risalto attraverso l’utilizzo di crema compatta iridescente o polveri minerali.”

I punti strategici da illuminare sono:

1.Osso zigomatico

2.Arco di cupido

3. Arcata sopracciliare

images-1

 

È indicato applicare il prodotto principalmente sull’osso zigomatico. Qui va creata una S, che parte dalla tempia e sfuma verso lo zigomo, passando nella parte alta della guancia e nell’angolo esterno dell’occhio. Creare questi punti luce è molto utile anche per creare l’effetto lifting o illuminare un viso segnato dalla stanchezza. In questo caso sono molto utili le penne stick.

Ritengo  utile illuminare anche l’arco di cupido, cioè quella parte delle labbra in cui si forma il cuore. Illuminarlo significa donare immediata definizione alle labbra, oltre a regalare loro un maggior volume.  e il contorno labbra più facile da disegnare. Importante è enfatizzare anche il corridoio naturale che porta dall’arco di cupido alle narici, per chi desidera distogliere l’attenzione da un naso molto pronunciato.

images

Anche l’arcata sopracciliare continua a essere un punto focale dove far posare la luce? Oggi, invece, il punto luce si è spostato sopra le sopracciglia, ovvero nella parte più arcuata dei seni ossei frontali, per regalare non solo luminosità, ma anche un effetto più moderno.

Unknown

Questo metodo di trucco dona lucidità e brillantezza diffusa , si gioca con le trasparenze e le sovrapposizioni di texture, creando una leggera luminosità dall’effetto tridimensionale. Si utilizzano pennelli morbidi in setole naturali.

Buon trucco a tutte!

L.C.

 

No Comments Yet.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *