SUMMER

COSMOPROF 2015: A passeggio tra i “trucchi” del mestiere

1. Nell’era del parrucchiere del Futuro:

La cosa più interessante che ho visto a livello d’innovazione tecnologica è stato il salone “e-motion” in cui la cliente entra in un mondo con il quale dialoga attraverso touch screen App, Selfie e software per l’autodiagnosi. L’ingresso fa pensare ad una profumeria ma all’interno racchiude l’intero mondo del beauty integrato da queste tecnologie che rendono il progetto molto interessante ed unico.

IMG_7625 IMG_7632_2 IMG_7631_2 IMG_7628_2

 

2.Unghie: la nuova tendenza è l’half moon.

 

Le analisi del mercato delle unghie evidenziano previsioni di crescita per il 2016.

Per la p/e 2015 ci vede “lunatiche” con unghie bicolore decorate con delle mezze lune a seconda delle fasi lunari giocando con gli spazi ed i colori. Il french al contrario si sposta vicino alle cuticole, è qui che ci divertiremo con i colori e glitter. Anche moltissime decorazioni, soprattutto dalle scuole dell’Europa dell’Est e tanto colore.

0521c86da208f312bcc79922d6a76245

images

 

 

 

3. incontri e seminari

Ci sono stati molti eventi ed incontri su svariati temi ed analisi di mercato.

Quello che è emerso in maniera evidente è di sicuro la prepotente crescita del trend

“BIO”.

 

 

4.Curiosità per le ciglia

E’ stato molto divertente trovare queste ciglia finte che hanno fatto impazzire le giovanissime con il loro concetto a metà tra figlie e tatuaggio…

IMG_7744_2ciglia-art-oriz

images-1Paperself-ciglia-finte-800-1

 

5. “il bello per LUI”

IMG_7756_2

Certo è che la cosmetica maschile continua a crescere  e i prodotti per la cura della barba sono il trend indiscusso.

A spasso tra vecchi e nuovi brand ho osservato il fenomeno dei Barber Shop che sta esplodendo anche in Italia e che sembra piacere molto anche alle donne!

IMG_7656_2IMG_7654_2

 

6.Make-up “Halal”:

I colori del make-up si ispirano ad i colori tenui delle fiabe, soprattutto al mood “Cindarella”, ma la cosa che più mi ha colpita è stato scoprire l’esistenza di un nuovo termine:”Halal” cioè (traduzione:”consentito”) i cosmetici che le donne mussulmane possono tranquillamente riporre nei loro beauty in quanto senza alcol etilico e senza grassi animali(soprattutto suini).

imagesrossetto-rosso

Bene, dal Cosmoprof è tutto, passo e chiudo!

Al prossimo post!

L.C.

No Comments Yet.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *